mercoledì 13 giugno 2012

DON ORESTE BENZI


Mosaico Cappelle Medjogorie


L'offerta della salvezza è fatta a tutti gli uomini, nessuno escluso. La possibilità di salvarsi nella Chiesa è data a tutti. L'uomo che rifiuta la salvezza, si autoesclude dalla vita in Dio nell'eternità.
Molti si autoescludono, non perché Dio non dia questa vita, ma perché non c'è l'atto di umiltà. L'umiltà è mettere il Signore al posto che gli compete, il primo.

don Oreste Benzi -  commento a At 13, 44-52 dal Pane Quotidiano Le letture di ogni giorno con le meditazioni di don Oreste Benzi

Nessun commento:

Posta un commento