martedì 1 ottobre 2013

Albino Luciani - papa Giovanni Paolo I






La parola di Dio non si accontenta di essere capita, di essere posseduta da voi: vuole essa pssedere voi, vuole essa entrare nella vostra testa, e fare il pilota.

Cristo Signore ci chiede di essere umili, poveri, semplici e puri di cuore e di porci all'ascolto dello Spirito. Ci chiede di essere forti e coraggiosi, di guardare avanti, di guardare lontano.

I diritti della verità non esistono, non c'è un diritto della verità. La verità non è una persona che cammina per la strada: vi sono solo i diritti della persona.

1 commento:

  1. Grandi parole di un grande Papa.
    La sua è una traccia di pochi giorni, ma indelebile.

    RispondiElimina