martedì 11 novembre 2014

Preghiera di Madre Teresa di Calcutta



Signore Gesù,
che hai creato con amore,
sei nato con amore,
hai servito con amore,
hai operato con amore,
sei stato onorato con amore,
hai sofferto con amore,
sei morto con amore,
sei risorto con amore,
io ti ringrazio per il tuo amore
per me e per il resto del mondo,
e ogni giorno ti chiedo:
insegna anche a me ad amare.
Amen.

Madre Teresa

domenica 2 novembre 2014

PREGHIERA ALLA SANTA FAMIGLIA DI PAPA FRANCESCO





Gesù, Maria e Giuseppe
a voi, Santa Famiglia di Nazareth,
oggi, volgiamo lo sguardo
con ammirazione e confidenza;
in voi contempliamo
la bellezza della comunione nell’amore vero;
a voi raccomandiamo tutte le nostre famiglie,
perché si rinnovino in esse le meraviglie della grazia.

Santa Famiglia di Nazareth,
scuola attraente del santo Vangelo:
insegnaci a imitare le tue virtù
con una saggia disciplina spirituale,
donaci lo sguardo limpido
che sa riconoscere l’opera della Provvidenza

nelle realtà quotidiane della vita.

Santa Famiglia di Nazareth,
custode fedele del mistero della salvezza:
fa’ rinascere in noi la stima del silenzio,
rendi le nostre famiglie cenacoli di preghiera
e trasformale in piccole Chiese domestiche,
rinnova il desiderio della santità,
sostieni la nobile fatica del lavoro, dell’educazione,
dell’ascolto, della reciproca comprensione e del perdono.

Santa Famiglia di Nazareth,
ridesta nella nostra società la consapevolezza
del carattere sacro e inviolabile della famiglia,
bene inestimabile e insostituibile.
Ogni famiglia sia dimora accogliente di bontà e di pace
per i bambini e per gli anziani,
per chi è malato e solo,
per chi è povero e bisognoso.

Gesù, Maria e Giuseppe
voi con fiducia preghiamo, a voi con gioia ci affidiamo.

domenica 14 settembre 2014

PREGHIERA DEL PAPA FRANCESCO A MARIA, STELLA DEL MARE


O Maria, stella del mare,
ancora una volta ricorriamo a te, per trovare rifugio e serenità,
per implorare protezione e soccorso.
Madre di Dio e Madre nostra, volgi il tuo sguardo dolcissimo
su tutti coloro che ogni giorno affrontano i pericoli del mare per garantire alle proprie famiglie il sostentamento necessario alla vita,
per tutelare il rispetto del creato, per servire la pace tra i popoli.
Protettrice dei migranti e degli itineranti, assisti con cura materna gli uomini, le donne e i bambini
costretti a fuggire dalle loro terre in cerca di avvenire e di speranza.
L'incontro con noi e con i nostri popoli
non si trasformi in sorgente di nuove e più pesanti schiavitù e umiliazioni.
Madre di misericordia, implora perdono per noi che,
resi ciechi dall'egoismo, ripiegati sui nostri interessie prigionieri delle nostre paure,
siamo distratti nei confronti delle necessità e delle sofferenze dei fratelli.
Rifugio dei peccatori, ottieni la conversione del cuore
di quanti generano guerra, odio e povertà, sfruttano i fratelli e le loro fragilità,
fanno indegno commercio della vita umana.
Modello di carità, benedici gli uomini e le donne di buona volontà,
che accolgono e servono coloro che approdano su questa terra: l'amore ricevuto e donato sia seme di nuovi legami fraterni
e aurora di un mondo di pace. Amen.


PREGHIERA DEL PAPA FRANCESCO A MARIA, STELLA DEL MARE

martedì 27 maggio 2014

Preghiera di Santa Chiara - Son felice del tuo amore


0 Signore, l'umanità ti canta la sua felicità.
Ti benedico per la grazia della mensa che prepari per me;
perché ovunque io guardi, vedo Te,
o Bellezza più bella dell'intero universo.
Son felice del tuo amore,
ristorata dalla tua contemplazione,
colmata dalla tua bontà che dona ogni bene;
e nella memoria, in ogni attimo di vita, 
sgorga la tua presenza luminosa.
In questa luce tersa, specchio di Vita, Verità e Bellezza,
tu vuoi riflettere il mio volto:
si compia il tuo disegno su di me.
 

domenica 11 maggio 2014

Preghiera di Santa Chiara - Come Maria


COME MARIA

'Chi mi ama sarà amato dal Padre mio,
e io pure lo amerò; noi verremo a lui
e porremo in lui la nostra dimora'.
Signore Gesù Cristo, mio unico bene,
donami di seguire le tue orme imitando
la tua umiltà e povertà,
perché anch'io come Maria possa essere tua dimora
e portarti sempre in me spiritualmente per la carità,
e in te e con te, portare ogni creatura
perché tu le contieni tutte.

(Cfr LAg: FF2892)

mercoledì 30 aprile 2014

Preghiera a San Pio di Angelo Comastri



Padre Pio, tu sei vissuto nel secolo dell'orgoglio:
e sei stato umile.
Padre Pio, tu sei passato tra noi nell'epoca
delle richcezze sognate, giocate e adorate:
e sei rimasto povero.
Padre Pio, accanto a te nessuno sentiva la Voce:
e tu parlavi con Dio; vicino a te nessuno vedeva la Luce;
e tu vedevi Dio.
Padre Pio, mentre noi correvamo affannati, tu restavi
in ginocchio e vedevi l'Amore di Dio inchiodato a un Legno,
ferito nelle mani, nei piedi e nel cuore: per sempre!
Padre Pio, aiutaci a piangere davanti alla Croce,
aiutaci a credere davanti all'Amore, aiutaci a sentire
la Messa come pianto di Dio, aiutaci a cercare il perdono
come abbraccio di pace, aiutaci ad essere cristiani
con le ferite che versano sangue di carità fedele
e silenziosa: come le ferite di Dio|

mercoledì 19 marzo 2014

Madre Teresa di Calcutta



Non importa quanto doniamo 
ma quanto amore 
mettiamo in quello che doniamo.

Madre Teresa di Calcutta


domenica 16 marzo 2014

SALMO 32 (33)




SALMO 32 (33)

Retta è la parola del Signore
e fedele ogni sua opera.
Egli ama la giustizia e il diritto;
dell'amore del Signore è piena la terra.

Ecco, l'occhio del Signore è su chi lo teme,
su chi spiera nel suo amore,
per liberarlo dalla morte
e nutrirlo in tempo di fame.

L'anima nostra attende il Signore:
egli è il nostro aiuto e nostro scudo.
Su di noi sia il tuo amore, Signore,
come da te noi speriamo.

mercoledì 5 marzo 2014

San Luigi Maria Grignon de Montfort - preghiera



PREGHIERA
Dio dei Padri,
Signore misericordioso,
Spirito di verità!
Io, povera creatura,
prostrata dinanzi alla tua divina Maestà,
sono consapevole di trovarmi in estremo bisogno
della tua divina Sapienza,
che ho perduto con i miei peccati.
Fiducioso che manterrai fedelmente
la promessa di dare la Sapienza
a quanti te la domanderanno
senza esitare,
te la chiedo oggi
con viva insistenza e profonda umiltà.
Manda a noi, Signore, questa Sapienza
che è sempre presente dinanzi al tuo trono
e racchiude tutti i tuoi beni.
Essa sostenga la nostra debolezza,
illumini le nostre menti,
infiammi i nos,tri cuori,
ci insegni a parlare ed agire,
a lavorare e soffrire con te.
Diriga i nostri passi e colmi le nostre anime
delle virtù di Gesù Cristo
e dei doni dello Spirito Santo.
Padre misericordioso,
Dio di ogni consolazione !
Per la bontà materna di Maria,
per il sangue prezioso del tuo diletto Figlio,
per il tuo immenso desiderio
di comunicare i tuoi beni alle creature,
ti chiediamo il tesoro infinito
della tua Sapienza.
Ascolta ed esaudisci questa mia preghiera.

domenica 2 marzo 2014

Stai con me (di John Henry Newman)




Stai con me  (di John Henry Newman) 
«Stai con me, e io inizierò a risplendere
come tu risplendi;
a risplendere fino ad essere luce per gli altri.
La luce, o Gesù, verrà tutta da te:
nulla sarà merito mio.
Sarai tu a risplendere, attraverso di me,
sugli altri.
Fa' che io ti lodi così.
nel modo che tu più gradisci,
risplendendo sopra tutti coloro
che sono intorno a me.
Da' luce a loro e da' luce a me;
illumina loro insieme a me, attraverso di me.
Insegnami a diffondere la tua lode,
la tua verità, la tua volontà.
Fa' che io ti annunci non con le parole
ma con l'esempio,
con quella forza attraente,
quella influenza solidale
che proviene da ciò che faccio,
con la mia visibile somiglianza ai tuoi santi,
e con la chiara pienezza dell'amore
che il mio cuore nutre per te.

(John Henry Newman)

domenica 26 gennaio 2014

Preghiera alla Santa Famiglia di Nazareth di papa Francesco 29 dicembre 2013



Preghiera alla Santa Famiglia
Gesù, Maria e Giuseppe,
in voi contempliamo
lo splendore dell’amore vero,
a voi con fiducia ci rivolgiamo.

Santa Famiglia di Nazareth,
rendi anche le nostre famiglie
luoghi di comunione e cenacoli di preghiera,
autentiche scuole del Vangelo
e piccole Chiese domestiche.

Santa Famiglia di Nazareth,
mai più nelle famiglie si faccia esperienza
di violenza, chiusura e divisione:
chiunque è stato ferito o scandalizzato
conosca presto consolazione e guarigione.

 
Santa Famiglia di Nazareth,
il prossimo Sinodo dei Vescovi
possa ridestare in tutti la consapevolezza
del carattere sacro e inviolabile della famiglia,
la sua bellezza nel progetto di Dio.

 
Gesù, Maria e Giuseppe,
ascoltate, esaudite la nostra supplica. Amen.


papa Francesco 29 dicembre 2013